lunedì 21 ottobre 2019

Progetto Martina: Service Pluriennale di Rilevanza Nazionale - Distretto 108 Italy

Il Lions Club Duino Aurisina in collaborazione con la Lilt Trieste e il patrocinio del Comune di Duino Aurisina nell'ambito del mese della prevenzione del tumore al Seno promuove un incontro alla Casa della Pietra di Aurisina destinato alla prevenzione dei tumori.
Nell’anno scolastico 1999-2000 alcuni medici LIONS di Padova incominciarono ad incontrare gli studenti delle scuole superiori per informarli sulle metodologie di lotta ai tumori.
Sollecitati da Martina, una giovane donna colpita da un tumore, che con insistenza ripeteva: "informate ed educate i giovani ad avere maggior cura della propria salute", gli incontri con gli studenti furono ripetuti con periodicità annuale.
L’accorato suggerimento di Martina, le testimonianze degli studenti e dei loro genitori, i risultati ottenuti nel corso degli anni sia in termini di gradimento che di efficacia, convinsero i medici LIONS a raccogliere in un SITO tutto il materiale necessario ad attuare gli incontri con gli studenti ed a trasformare l’ormai pluriennale buona esperienza padovana in un PROGETTO da attuare in modo coordinato a livello nazionale.
Nel 2006 il PROGETTO MARTINA fu presentato alle Istituzioni nell’Aula Magna dell’Università di Padova e nell’anno scolastico 2007-2008 iniziò ad essere attuato in varie città del Distretto LIONS 108Ta3.
Nell’anno scolastico 2008-2009 il Progetto fu “adottato” anche dal Distretto AB (Puglia). In occasione del congresso Nazionale LIONS (Torino, 27-29 maggio 2011) i delegati del Multidistretto LIONS 108 Italy scelsero il Progetto Martina come SERVICE NAZIONALE 2011-2012.
In occasione del Congresso Nazionale LIONS (Genova 18-20 maggio 2012), valutati i risultati ottenuti in tutti i 17 Distretti del Multidistretto 108Italy, il Progetto Martina è diventato un SERVICE PLURIENNALE DI RILEVANZA NAZIONALE. La MISSION DEL PROGETTO MARTINA è la LOTTA AI TUMORI CON LA CULTURA: solo la cultura permette al singolo individuo di operare scelte consapevoli in grado di ridurre il proprio rischio di contrarre un tumore o di non diagnosticare precocemente la sua presenza.
Gli incontri di formazione sono rivolti agli studenti di età compresa tra i 16-18 anni. Ogni anno il PM coinvolge circa150.000 studenti italiani e molte scuole ormai attuano il
Progetto con ricorrenza annuale. La metodologia di comunicazione, scelta e voluta dai fruitori, è rigorosa; per questo motivo il Consiglio dei Governatori ha formalizzato l’istituzione di due Comitati del Multidistretto dedicati a questo service (Comitato di Promozione e coordinamento; Comitato scientifico). I LIONS coordinano l’attuazione del Progetto nel rispetto delle linee guida; le “lezioni” sono tenute ovviamente da medici preparati (sia soci che non soci LIONS) e sono preparate in accordo con società scientifiche nazionali (Oncologi, Ginecologi, Urologi, ecc). Gli studenti compilano un questionario al termine di ogni incontro: ciò permette di ottimizzare la metodologia di comunicazione e di monitorare i risultati: ARMONIZZAZIONE E COORDINAMENTO SUL TERRITORIO sono i punti di forza del progetto Martina.
Nel corso degli anni è stato messo a punto un programma per “riportare sui banchi di scuola i genitori” in modo che siano da esempio in famiglia e in grado di dare utili informazioni anche ai figli più giovani. Per favorire gli incontri con i genitori sono stati siglati Accordi di collaborazione con la Federazione Nazionale Insegnanti e la Associazione nazionale dei GENITORI degli studenti. Merita menzione il contributo attivo dei LEO.
I risultati in termini di efficacia a distanza, documentati dai questionari che gli studenti compilano “negli anni successivi al corso”, sono entusiasmanti; il 50% circa degli studenti ha cambiato stile di vita ed è quindi possibile stimare che questi giovani, grazie alle informazioni ricevute, avranno una RIDUZIONE DI RISCHIO DI CONTRARRE UN TUMORE, nell’arco della loro vita, del 30-50%.
ll progetto Martina è a costo ZERO, E’ NECESSARIO CHE QUESTO PROGETTO CONTINUI NEL TEMPO E CHE SIA ATTUATO, CON METODOLOGIA RIGOROSA E MONITORATA, IN OGNI PARTE DEL MONDO.
Per favorire la diffusione in altri Paesi il sito viene preparato, in collaborazione con i medici locali, nella relativa lingua madre.








venerdì 18 ottobre 2019

Reportage fotografico dell'incontro con il governatore Giorgio Sardot


Ecco a voi alcuni scatti dei momenti di mercoledì 16 ottobre 2019 durante l'incontro con il Governatore Giorgio Sardot. 

Come tutti gli anni questo incontro rappresenta un momento molto importante per il club: la possibilità di un confronto aperto con il Governatore riesce a dare sempre stimoli nuovi per migliorare.

Grazie










domenica 13 ottobre 2019

Illustriamo il Burlo


Si è svolta ieri, 13 ottobre, l'iniziativa benefica dell Lions Club Duino Aurisina che prevedeva una giornata in barca per vedere la Barcolana. I fondi raccolti serviranno a decorare le pareti del reparto di pediatria del Burlo con dei pannelli staccabili illustrati decorati dall Vesna Benedetic.



Durante il giro Le vie delle Foto ha organizzato la sua consueta asta annuale con le fotografie dei partecipanti alla manifestazione e sono stati raccolti e donati al Lions Club Duino Aurisina oltre cinquecento euro.




Ecco alcune fotografie della splendida giornata.



Un grazie speciale a tutti voi che avete partecipato e  a tutti i soci del Lions Club Duino Aurisina che con la loro tenacia riescono sempre ad organizzare eventi straordinari.
Grazie a tutti!














venerdì 27 settembre 2019

Service Progetto Martina


Si svolgerà il prossimo 

22 ottobre 2019 

presso la 

Casa della Pietra Igo Gruden 

il service nazionale dei Lions Club Duino Aurisina in collaborazione con il Comune di Duino Aurisina ed il Lilt 

Interverranno:
Lidia Strain presidente Lions Club Duino Aurisina
Prof Fabrizio Zanconati e la dott.ssa Sandra Dudine,
Anatomia Patologica-Azienda Ospedaliero
Universitaria Integrata di Trieste. 





giovedì 26 settembre 2019

Illustriamo il Burlo

"Illustriamo il Burlo" è la nuova iniziativa del Lions Club Duino Aurisina che si svolgerà il 13 ottobre 2019.
L'evento prevede una giornata in barca per vedere la Barcolana con orario dalle 8 alle 14 con colazione e pranzo a bordo, bevande incluse.
La raccolta fondi servirà a decorare le pareti del reparto di oncologia del Burlo con pannelli staccabili. Le illustrazioni ci porteranno nel magico mondo dell'illustratrice Vesna Benedetic.
Il Lions Club "Duino Aurisina" ringrazia fin d'ora chi vorrà partecipare.
Vi aspettiamo numerosi.
Affrettatevi, I POSTI SONO LIMITATI:
per prenotazioni contattare
Linda 3452911405
Lidia 3494255042
Damiano 3921748751
*La quota di 80 Euro comprende oltre alla colazione ed il pranzo, la navetta con partenza da Sistiana centro (ore 7,30) Opicina quadrivio (ore 7,50), Trieste centro commerciale Montedoro ( ore 8,15) e partenza da Capodistria molo del parcheggio di piazza Ukmar (ore 8,45) ed il ritorno.



martedì 16 aprile 2019

Presentazione ufficiale del volume “Sistiana un piccolo territorio con una grande storia”

Lunedì 15 aprile, al Why not di Sistiana, è stato presentato “Sistiana un piccolo territorio con una grande storia”, un volume a cura del Gruppo Speleologico Flondar.

I saluti istituziinali sono stati fatti da DANIELA PALLOTTA Sindaco di Duino Aurisina e ANNALISA D’ERRICO Consigliere delegato alla Cultura

Sono intervenuti RINALDO STRADI, Presidente del Gruppo Speleologico Flondar, STEFANO MOCCHIUTTI Direttore Filiale di Duino BCC Staranzano e Villesse e MAURIZIO RADACICH l'autore.

Ha moderato MASSIMO ROMITA, Assessore al Turismo.






Vendita piantine Telefono azzurro

Alcuni scatti della vendita di piantine per raccogliere i fondi per Telefono azzurro di sabato 13 e domenica 14 aprile 2019.